Stagione

Storia del cabaret a Milano
Prima parte, anni '50
Sabato 27 aprile ore 21
sabato 27 aprile 2024
21:00 - Teatro Officina
12,00
66 Posti liberi

Di e con Flavio Oreglio

La storia del cabaret milanese è, in realtà, storia del nostro Paese, un’eccellenza meneghina realizzata col contributo dell’Italia intera, eccezionale esempio d’integrazione, accoglienza e opportunità. Unisce in un unicum le vite di personaggi come Giorgio Strehler, Dario Fo, Giustino Durano, Franco Parenti, Franca Rame, Enzo Jannacci, Giorgio Gaber, I Gufi (Nanni Svampa, Lino Patruno, Gianni Magni e Roberto Brivio), Sandro Bajini, Massimo De Vita, Giancarlo Cobelli, Laura Betty, Milly, Velia Mantegazza e tanti altri ancora. 

Diffonderne la conoscenza, rendendo viva la memoria di un periodo unico e forse irripetibile, costituisce opera di rilevante valore storico, culturale e formativo.

Due appuntamenti importanti (il successivo, con la seconda parte, sarà sabato 4 maggio) e ricchi di riferimenti culturali, che Flavio Oreglio – Direttore dell’Archivio storico del cabaret italiano -  cura e condivide con il pubblico con sapienza e semplicità, senza far mancare l’umorismo che lo caratterizza e che lo ha reso popolare ai tempi delle sue apparizioni allo Zelig